Bicicletta
Richiesta non vincolante
Social Media
Wall

Trekking ed escursioni in Alto Adige

Panorami mozzafiato tutti da ammirare



Il versante meridionale dell'Alto Adige è il punto di partenza perfetto per le vostre escursioni in Alto Adige. Qui la primavera comincia prima che in altre aree della provincia e l'autunno, con i suoi favolosi colori, ci regala fino a novembre temperature gradevoli. Grazie alla grande varietà di passeggiate, sentieri segnalati alla perfezione, itinerari d'alta quota e percorsi tematici, fare escursioni in Alto Adige significa divertirsi come non mai!

In primavera vi aspettano escursioni alla ricerca di fiori e asparagi, in estate potete lanciarvi alla conquista di fantastiche cime e in autunno le passeggiate terminano sempre con un Törggelen in allegria, un appuntamento tradizionale con le delizie gastronomiche di questo periodo dell'anno. L'Alto Adige meridionale offre possibilità di trekking per principianti ed esperti.

Saremo lieti di accompagnarvi tutte le settimane nelle più belle escursioni in Alto Adige. 

Escursioni in Alto Adige, i nostri consigli

Da Cornaiano a Castel Firmiano

Una facile camminata a due passi dal Weinegg. Tra i tanti trekking ed escursioni in Alto Adige, consigliamo innanzitutto un itinerario che parte proprio dall'hotel: da Cornaiano si parte verso est e, oltrepassato lo Jesuheim, appare già in lontananza il Ristorante Marklhof. 200 metri dopo il ristorante si raggiunge il punto panoramico con una vista stupenda.  Tornati al ristorante, si imbocca il sentiero n°1. Dopo circa un'ora di cammino si arriva a Castel Firmiano, un maestoso maniero d'epoca medievale. A questo punto è possibile rientrare ad Appiano prendendo il bus a Frangarto, oppure ripercorrere lo stesso sentiero dell'andata fino a Cornaiano, rientrando nel vostro wellness & trekking hotel in Alto Adige

Sentieri tematici

Attorno ad Appiano si dirama tutta una serie di interessanti percorsi tematici che non hanno nulla da invidiare ad altre più famose escursioni in Alto Adige: Sentiero del Dürer (Egna/Salorno), Sentiero della pace e Sentiero del vino "wein.weg" (Caldaro), Percorso didattico sul vino (Cortaccia), Sentiero naturalistico (Castelfeder), e sul Renon il Sentiero tematico e il Sentiero delle castagne.
Sarà una gioia darvi il consiglio giusto e i utili dettagli per un trekking in Alto Adige!

Buche di ghiaccio

Tra Caldaro e Appiano si trovano le cosiddette "buche di ghiaccio", uno straordinario fenomeno naturale che deve rientrare assolutamente tra le vostre escursioni in Alto Adige. Una corrente d'aria in un particolare sistema di fessure crea temperature molto basse all'interno di affossamenti rocciosi. Un microclima che viene sfruttato da circa 600 varietà diverse di vegetali.

Valle della Primavera

Un nome che è tutto un programma. La Valle della Primavera, in tedesco Frühlingstal, deve il suo nome alla straordinaria varietà di fiori che sbocciano qui in primavera (da febbraio/marzo). Ammirate questa meraviglia naturale mettendovi in marcia per una bella passeggiata nella Valle della Primavera. Vi accoglierà un paesaggio unico fatto di migliaia di primule, anemoni, violette e polmonaria officinalis con il suo rosso intenso. Attenzione, raccogliere fiori è vietato!

Chiedeteci un consiglio per le vostre escursioni in Alto Adige, vi aiutiamo con piacere!

Altre destinazioni imperdibili e possibilità di sport e movimento.

Cartina escursionistica interattiva